Fondovalle e Poggio Cavaliere • Sentiero n. 5 (Città della Pieve)

943 634 GEA TREKKING

Fondovalle e Poggio Cavaliere • Sentiero n. 5 (Città della Pieve)

Da casale Felceto (sentiero n. 1) si segue la strada che costeggia il Fosso Chianetta lungo il Fondovalle, seguendo la segnaletica Cai, fino a Poggio Cavaliere. Il sentiero non è ad anello, per cui si ripassa dalla stessa strada al ritorno.
Lunghezza: 5,5 km
Durata: 3 ore
Dislivello assoluto: non significativo
Partenza da alle ore 9:00 vicino Casale Felcino e rientro da Casale Felcino alle ore 12:00.
Qualità: facile camminata poco riparata da alberi. Occorre proteggersi dal sole.

VEDI MAPPA

Punto di partenza dell’escursione è la zona del cavalcavia sul fondovalle nei pressi di casale Felceto, facilmente raggiungibile seguendo gli itinerari dei sentieri n. 1 e n. 4. Il percorso è quasi completamente in pianura, toccando i due edifici de “La Fabbrica” e della Torre Buterona, silenziosi testimoni delle vicende della Bonifica, ormai rinchiusi dal tempo in un fitto intrico di strade, stradine, sentieri, canali , linee ferroviarie … Poi si arriva a Poggio Cavaliere da cui si vede il Cetona a ovest e il crinale di Città della Pieve a est. Il viale principale del fondovalle è alberato a gelsi, agli inizi del secolo scorso utilizzati per l’allevamento del baco da seta, da cui si ricavava il prezioso tessuto.

Difficoltà:
GEA TREKKINGT = Turistico
Abbigliamento: sportivo, scarpe da trekking (per informazioni chiedere alle guide), zaino max 35 litri per escursione giornaliera
Cosa Portare: acqua (almeno 1,5 l) , protezioni per il sole e per la pioggia.

TREKKING UMBRIA-Trekking Città della Pieve
Legenda

T = GEA TREKKINGTuristico alla portata di tutti.
Percorso non lungo, ben segnalato che non richiede problemi di orientamento e dove è facile reperire acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGE = Escursione semplice.
Sentieri di ogni genere (mulattiere,pascoli, detriti, pietraie) non sempre segnalati, ma riportati in cartografia, dove ci sono poche possibilità per acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEE = Escursione per Esperti.
Terreni o piani di calpestio particolari non sempre riportati sulle carte o con poche segnalazioni, guadi impegnativi (dopo piogge o disgelo). Scarsa presenza di acqua. Richiedono allenamento ed esperienza.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEEA = Escursione per Esperti ed Attrezzati.
La sigla si utilizza per percorsi attrezzati sia in grotta che lungo vie ferrate dove è richiesto l’uso di dispositivi di autoassicurazione. Questi percorsi non sono di competenza di una guida escursionistica che si appoggia per trekking EEA ad una guida alpina.