1-4 Agosto 2019 • Anello dell’Amiata, sulle tracce del Monte Analogo • Trekking Toscana

1024 768 GEA TREKKING

1-4 Agosto 2019 • Anello dell’Amiata, sulle tracce del Monte Analogo • Trekking Toscana

Storia e tradizioni locali come le carbonaie. Degustazioni di prodotti locali.
Descrizione Itinerario: L’Anello dell’Amiata, come dice il nome, è un classico itinerario da trekking nonché ciclabile nella maggior parte del percorso, che descrive un cerchio tutto intorno al Monte Amiata, fra quote comprese tra i 950 mt. e i 1300 mt. di altitudine.

Punti di forza: Bosco sacro e secolare, fonti e acque termali, geiser ed eremi tutti luoghi rigeneranti.

Lunghezza: 29 km
Durata: 2/3 giorni
Altezza massima: 1280 m. s.l.m.
Abbigliamento: standard + scorte d’acqua, viveri, tenda e sacco a pelo

Costo: € 50,00 cad x guida e assicurazione di R. C.

Partenza da Laghetto Verde alle ore 18:00 dell’1 agosto        Rientro da Laghetto Verde alle ore 18;00 del 4 agosto

Il percorso si snoda fra bellissimi sentieri nei boschi di faggi e castagni, con alcuni tratti su strade più agevoli, comunque sterrate. L’intero tracciato è segnato, benché in alcuni punti necessiterebbe di qualche aggiornamento…  L’attuale circuito presenta infatti una segnaletica incoerente, perché il numero distintivo sarebbe lo 001 e i colori a strisce bianche e rosse; ma, in alcuni bivi manca una segnaletica bianco-rossa chiara e lungo la parte conclusiva dell’anello sono utilizzati solo paletti di legno e colori viola accanto a frecce, propri delle mountain byke senza continuità per lo 001.

Lungo il percorso troveremo almeno 2 fonti d’acqua attive, Fonte delle Monache e Fonte Capo Vetra, anche se nei mesi estivi è tutta da verificarne la portata. Tra l’altro si trovano in posizioni ideali, perfettamente speculari tra loro rispetto al tracciato. In ogni caso per gli eventuali rifornimenti rimane sempre la possibilità offerta da Abbadia San Salvatore nonché dal Ristorante Gatto d’Oro, che troveremo proprio lungo il percorso. Altro punto dove troviamo una fontanella è presso il piazzale Primo Rifugio Amiatino.

Difficoltà:
GEA TREKKINGGEA TREKKINGE = Escursione semplice (vedi legenda)
Qualità: Armonia tra Corpo, Cuore e Cervello, Energia, Unione Cielo e Terra.
Abbigliamento:standard + scorte d’acqua, viveri, tenda e sacco a pelo

Richiesta informazioni / Pre-iscrizione



Copia e incolla qui la data e il titolo del trekking a cui sei interessato. Indica il numero di partecipanti. Aggiungi se vuoi la tua richiesta di informazioni.


Legenda

GEA TREKKINGT = Turistico alla portata di tutti.
Percorso non lungo, ben segnalato che non richiede problemi di orientamento e dove è facile reperire acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGE = Escursione semplice.
Sentieri di ogni genere (mulattiere,pascoli, detriti, pietraie) non sempre segnalati, ma riportati in cartografia, dove ci sono poche possibilità per acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEE = Escursione per Esperti.
Terreni o piani di calpestio particolari non sempre riportati sulle carte o con poche segnalazioni, guadi impegnativi (dopo piogge o disgelo). Scarsa presenza di acqua. Richiedono allenamento ed esperienza.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEEA = Escursione per Esperti ed Attrezzati.
La sigla si utilizza per percorsi attrezzati sia in grotta che lungo vie ferrate dove è richiesto l’uso di dispositivi di autoassicurazione. Questi percorsi non sono di competenza di una guida escursionistica che si appoggia per trekking EEA ad una guida alpina.