29 settembre 2019 • Monte Gennaro e Parco dei Monti Lucretili • Trekking Lazio

1024 502 GEA TREKKING

29 settembre 2019 • Monte Gennaro e Parco dei Monti Lucretili • Trekking Lazio

La via per salire a Monte Gennaro (1271 m) Itinerario molto frequentato che permette di salire, con poca fatica ad una delle più interessanti vette dei Lucretili. Si tratta di un bel percorso con poco dislivello che attraverso faggete secolari, ampi pianori ed estese pietraie permette di apprezzare appieno la varietà degli ambienti offerti dai Lucretili. Interessante anche per ragazzi e bambini.

Dislivello: 500m
Durata: 6 ore incluse le soste
Partenza Da San Polo dei Cavalieri (RM) davanti al Comune ore 9:00 Ritorno a San Polo dei Cavalieri ore 15:30

Costo: € 10

Descrizione
Dal termine della strada (830 m), poco sopra Prato Favale, si segue il sentiero che ne rappresenta la logica prosecuzione.
Il sentiero si inoltra nella splendida Valle Cavalera caratterizzata dal fondo pietroso e dall’imponenza di alcuni enormi faggi abbarbicati tra le rocce. Si risale lungamente la valle fino a superare alcuni spuntoni calcarei su un poco marcato crinale e si scende di qualche metro fino a raggiungere uno spiazzo pianeggiante dal fondo stranamente privi di sassi (920 m).
Superato lo spiazzo, si segue il sentiero di sinistra che in breve raggiunge il Pratone nei pressi di un piccolo edificio (1024 m).
Si piega decisamente a sinistra lungo l’evidente sentiero che attraversa il Pratone da un capo all’altro (in direzione OSO). Dopo poche decine di metri si abbandona il sentiero girando a destra sul prato in direzione di un vicino gruppo di sassi fino al margine del Pratone.
Il sentiero, che ritorna evidente, piega delicatamente a destra, e inizia a risalire una vallecola nel bosco (seguire il ramo di destra quando questa si biforca).
Da qui, con via evidente si risale in breve a raggiungere la vetta (1271 m) dominata da un grosso blocco con sopra una croce.

Difficoltà:
GEA TREKKINGGEA TREKKINGE = Escursione semplice (vedi legenda)
Qualità: Armonia tra Corpo, Cuore e Cervello, Energia, Unione Cielo e Terra.
Abbigliamento:standard + scorte d’acqua

Richiesta informazioni / Pre-iscrizione



Copia e incolla qui la data e il titolo del trekking a cui sei interessato. Indica il numero di partecipanti. Aggiungi se vuoi la tua richiesta di informazioni.


Legenda

GEA TREKKINGT = Turistico alla portata di tutti.
Percorso non lungo, ben segnalato che non richiede problemi di orientamento e dove è facile reperire acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGE = Escursione semplice.
Sentieri di ogni genere (mulattiere,pascoli, detriti, pietraie) non sempre segnalati, ma riportati in cartografia, dove ci sono poche possibilità per acqua e cibo.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEE = Escursione per Esperti.
Terreni o piani di calpestio particolari non sempre riportati sulle carte o con poche segnalazioni, guadi impegnativi (dopo piogge o disgelo). Scarsa presenza di acqua. Richiedono allenamento ed esperienza.

GEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGGEA TREKKINGEEA = Escursione per Esperti ed Attrezzati.
La sigla si utilizza per percorsi attrezzati sia in grotta che lungo vie ferrate dove è richiesto l’uso di dispositivi di autoassicurazione. Questi percorsi non sono di competenza di una guida escursionistica che si appoggia per trekking EEA ad una guida alpina.